Aztec - Slot machine a tema Azteco

Slot Machine: 45
Filter

La cultura azteca sembrava avere tutto, sole, sport e anche qualche sacrificio umano per mantenere sempre alta l’attenzione dei cittadini, eppure il suo impero crebbe e cadde nel giro di un paio di secoli, prima ancora di venire distrutto dagli invasori spagnoli. In quel breve periodo storico comunque il popolo azteco riuscì a creare numerose città, templi e piramidi, alcune delle quali ancora intatte per il beneficio dei turisti provenienti da tutto il mondo alla scoperta delle rovine di questa potente civiltà.

L'IMPERO AZTECO

Gli aztechi erano una tribù di nativi americani che si stabilirono nell'attuale Messico e gradualmente conquistarono gran parte dell’area nord e centro americana, fino a controllare una popolazione di più di 11 milioni di persone. Prima che gli aztechi prendessero il controllo, l'intera regione era stata costituita da pacifiche città-stato. Con loro sono arrivate anche delle divinità sanguinarie, molte delle quali sono ora finite in alcuni dei più popolari giochi di slot machine a tema azteco.

I principali dèi aztechi erano Huitzilopochtli, il dio del sole che chiedeva anche che ci fossero un sacco di guerre nel suo nome, e Tlaloc, il dio della pioggia, che era importante per assicurare che i raccolti fossero abbondanti. Uno dei più noti tra gli dei è Quetzalcoatl, che ha preso la forma di un serpente piumato e ha rappresentato la civiltà e l'apprendimento. Queste divinità erano esigenti e richiedevano doni abbondanti, sacrifici umani compresi, per pagare la loro protezione. Probabilmente questo aspetto macabro di morte e ricchezza è quello che affascina così tanto i giocatori della loro antica cultura.

Il simbolismo esotico degli dei aztechi è qualcosa che caratterizza molto i giochi delle slot machine online in quanto aggiunge un'aria di mistero ai rulli. I temi tribali si traducono bene nelle icone rappresentate sui rulli, in particolare se accompagnate da musica evocativa, dando ai giocatori l'impressione di esplorare la storia antica. Questo è un tema già rodato e ampiamente esplorato dai creatori di giochi online per cui i giocatori possono trovare davvero molti giochi in stile Indiana Jones, con coraggiosi esploratori alla ricerca di tesori nascosti e preziosi manufatti antichi.

I MIGLIORI GIOCHI A TEMA AZTECO

Uno dei giochi di slot a tema azteco più popolari è Gonzo's Quest, che riprende molti dei temi principali della loro civiltà. Il Gonzo in stile cartone animato è un esploratore spagnolo che cerca il tesoro perduto tra le rovine di un tempio e il gioco fa un uso intelligente dei simboli delle maschere, abbandonando la solita rotazione dei rulli a favore di grosse pietre che rotolano l'una sull'altra per creare potenziali linee vincenti. In un divertente twist, i simboli vincenti vengono rimossi dalle colonne, consentendo di far cadere più pietre, con la possibilità di produrre ancora più linee vincenti.

I SEGRETI DI MONTEZUMA

Il mito di Montezuma è popolarissimo nelle slot machine a tema azteco. La storia tristissima di questo imperatore che voleva essere uno studioso e che scambiò il conquistadores Cortès per un dio portando allo sterminio del suo popolo è stata usata come base per più di un gioco.

La slot machine Montezuma per esempio ha un approccio abbastanza storico e ricco di dettagli basato sulla vita dell'omonimo imperatore. In questo gioco i simboli utilizzati sono un copricapo piumato, aquile, piramidi e serpenti incastonati su gioielli d'oro, il tutto ambientato nel folto di una foresta ancora inesplorata.

L’imperatore Montezuma è anche presente nella slot machine online Aztec Secret che ha una struttura di gioco classica, con simboli e piramidi dell'epoca, ma la sua semplicità la rende il punto di partenza ideale per i nuovi giocatori mentre i più esperti apprezzano le vincite significative che è possibile ottenere sui suoi rulli.

LE AVVENTURE EMOZIONANTI DEGLI ESPLORATORI

Crystal Mystery è invece un titolo avventuroso a tema esplorazione storica in stile Indiana Jones. Qui i giocatori devono attraversare la giungla amazzonica alla ricerca di un tempio azteco perduto, e possono accedervi solo usando un impressionante teschio di cristallo. Ancora una volta, il richiamo dell'oro, delle potenziali ricchezze e un pizzico di intrigo attirano i giocatori, con la promessa di ricchezze incalcolabili se la loro missione ha successo.

Cave Raiders riesce a combinare immagini di cartoni animati con un tocco di Indiana Jones, in quanto il gioco presenta due esploratori, uno maschile e uno femminile, raffigurati in uno stile divertente. Facendo appello a chiunque abbia il desiderio di esplorare nuove regioni e scoprire il tesoro perduto, che è un tema di slot di base, il giocatore scopre l'oro, i serpenti, le maschere e le immagini del cranio sempre più popolari lungo la strada.

MAYA, AZTECHI E LA GIUNGLA AMAZZONICA

Mettendo l’impero azteco nel centro della giungla amazzonica i creatori di slot machine online hanno preso qualche svista storica e geografica così quando hanno raggruppato insieme i maya e gli aztechi. Gli Aztechi e i Maya erano infatti due civiltà separate, seppure con alcune somiglianze di base.

Ad esempio, la slot machine online Mayan Riches rientra nel filone azteco perché utilizza lo stesso simbolismo ricco di maschere, teschi, piramidi e l'onnipresente oro che tende a comparire in così tanti giochi a causa dell’incessante fascinazione dei giocatori per questo metallo prezioso. Mayan Riches è una slot machine dalla semplice dinamica di gioco che si fa apprezzare proprio per la sua linearità.

Anche Mayan Princess interpreta il tema maya e azteco, con una bella principessa guerriera che controlla una regione piena di classiche piramidi a gradini e fauna esotica. Come Mayan Riches, Mayan Princess è un tradizionale gioco a cinque rulli, ma offre una grafica superiore e simboli dettagliati, aggiungendo maggiore divertimento e avventura.

Queste sono solo alcune delle slot machine online a tema azteco che continua a ispirare nuovi giochi pronti a soddisfare l’eterno fascino dei giocatori per le culture antiche!